Ducato Grazioli - Riserva del Presidente 2016 (94 punti)

Vigneti di provenienza/Location Toscana

Uve di provenienza/Grape-variety: Sangiovese 90%, Altre 10%

Vinificazione/Vinification: Vendemmia manuale con rese di circa 60 q.li per ettaro. Macerazione con le bucce per 15 giorni. Fermentazione a temperatura

controllata a 23° C.

Manual harvest with yield of 60 quintal / hectare. Maceration with the skins for 15 days. Fermentation at 23°C

Affinamento/Aging 12 mesi in botte di rovere - 12 month in wooden barrels.

Colore Rosso carico di ottima integrità ossidativa

Bouquet: Vino di grande struttura, morbido, ricco di tannini vellutati, molto persistente, e con finale lungo con note di vaniglia e cioccolato.

Gusto/Tasting Notes: Di buona struttura, con note evidenti di frutta rossa matura. Good structure, with clear note of ripe red fruit.

Titolo alcolometrico/Alcohol: 13%

Estratto Secco Totale/Dry extract: 35 g/l

Zuccheri /Reducing sugars 6,0 g/l

 

Ducato Grazioli - Petit Verdot 2018 (96 punti)

 

 

Petit Verdot 2021

Ducato Grazioli - Petit Verdot 2021 (97 punti)

 

Gran morbido al palato, capace di porgersi suadente e dolce nonostante la fittezza del suo estratto e del suo colore. Ottimo il balance morbido/tannico, segnale di enologia bilanciata, accurata, equilibrata. La suadenza olfattiva della mora e del cassis evidenzia la nettezza, l'attenzione con cui la calibrazione della nota speziata è stata dosata. La sua forza linfatica ancor viva, la sua splendida integrità ossidativa. Virtù qualificanti l'eccellente enologia trasformativa. E che virtù estrattive, che densità rende ogni suo manifestarsi ai sensi al profumo cremoso, al palato dal tatto viscoso. Senza che mai questa sua fittezza, per la sua armonia, giunga aggressiva e meno che sì balsamica, cremosa, soave. (Luca Maroni)

 

 

 

Ducato Grazioli PETIT VERDOT 2021

Indicazione Geograca Tipica LAZIO 

Vigneti di provenienza/Location Lazio

Uve di provenienza/Grape-variety Petit Verdot 100%

Vinicazione/Vinication Vendemmia manuale con rese di circa 80 q.li per ettaro.

Fermentazione a temperatura controllata a 18° C per 15 giorni.

Manual harvest with yield of 80 quintal /hectare. Fermentation at 18°C for approximately 15 days

Anamento/Ageing In barriques per 4 mesi. 4 months in wooden barrels

Colore/Color Rosso carico di ottima integrità ossidativa. Deep Red with good integrity.

Bouquet Vinoso, con profumo intenso, sottobosco e confettura in perfetto equilibrio, e leggera nota conferita dal rovere.

Gusto/Tasting notes : Grande morbidezza e concentrazione, armonicamente pieno e persistente. This wine expresses a nice intensity and persistence on the nose with hints of ripe fruits. Very ne balanced taste.

Titolo alcolometrico/Alcohol 14,70%

Estratto secco Totale/Total Dry extract 54,20 g/lt

Acidità Totale/Totale acidity 5,63 g/l

Zuccheri /Reducing sugars 14,0 g/l

 

 

Ducato Grazioli - Primitivo 2021 (96 punti)

 

 

Ducato Grazioli - Primitivo 2021

Indicazione Geografica Tipica IGT: PUGLIA

Vigneti di provenienza/Location : PUGLIA

Uve di provenienza/Grapes: Primitivo 100%

Densità d’impianto/Yield: 5.000 viti per ettaro.

Vinificazione/Vinification: Macerazione termocontrollata per 10 giorni. Fermentazione alcolica con lieviti selezionati. Manual harvest with yield of 60 quintal / hectare. Fermentation at

16°C for approximately 20 days.

Affinamento/Ageing: In acciaio. Steel

Colore: Rosso rubino con riflessi violacei

Bouquet: Note di prugna e ciliegia. Notes of plum and cherry.

Gusto: Morbido e armonico, di facile beva con buon equilibrio. Taste balanced and harmonious.

Titolo alcolometrico/Alcohol: 13%

Estratto Secco Totale/ Dry Extract: 36,00 g/l

Acidità Volatile/Volatile Acidity: 0,48 g/l

Zuccheri / Reducing sugars 5,4 g/l

 

Sir One Syrah 2019

Ducato Grazioli - Sir One Syrah 2019 (97 punti)

 

Il Syrah è uno dei vitigni chiamati “internazionali”, perché esportati dalla Francia e coltivati in tutto il mondo. Originariamente sembra provenire dalla città di Schiraz, in Persia, da cui pare sia giunto nel nostro paese nell’antichità attraverso la città di Siracusa (una leggenda connessa all’imperatore Marco Aurelio narra che derivi proprio da Syracousai- Siracusa).

ZONA DI PRODUZIONE

Nella prima tenuta si ottiene un vino più maturo e strutturato, nel secondo, invece, un prodotto più delicato e fruttato. Il tipo di allevamento impiegato è a spalliera, con densità media di impianto di 3.500 piante per ettaro.

VARIETÀ E VINIFICAZIONE UVE: 100% Syrah.

Questa varietà matura intorno alla prima settimana di settembre. Raccolta delle uve a perfetta maturazione fenolica, diraspatura e fermentazione alcolica con le bucce per 10 giorni a 20-21°C. La fermentazione malolattica avviene con batteri selezionati, segue poi la maturazione per 10 mesi in barriques di rovere francese.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Colore: rosso rubino carico.

Profumo: ricco e suadente, note speziate e balsamiche di pepe nero e timo si fondono con quelle di frutti e bosco.

Gusto: la sensazione é piacevole, vino di grande struttura e ben equilibrato.

GRADO ALCOLICO 16%

ABBINAMENTI

Si accompagna con affettati saporiti, carni rosse ai ferri, selvaggina, formaggi affumicati e alle erbe.